rinviata la manifestazione light+building a causa del corona virus

Light+Building rinviata a settembre 2020

Rinviata la Light+Building

A causa dei serrati controlli sui trasporti dovuti al Corona Virus, la manifestazione è stata spostata a settembre 2020

Nel comunicato stampa diffuso dalla direzione della Light+Building, si legge che, “A causa della diffusione del Coronavirus Covid-19 in Europa, Messe Frankfurt ha deciso di rimandare Light + Building”.

La più importante fiera dedicata all’illuminazione e all’edilizia intelligente in programma a Francoforte dall’8 al 13 marzo 2020 , viene spostata tra la metà e fine settembre 2020.
Date le misure di restrizione sui trasporti e le richieste di “controllo sanitario a più fasi per gli ospiti provenienti dalla Cina, la cui attuazione sarebbe estremamente impegnativa per Messe Frankfurt”.
C’è voluta un’’intensa attività di consultazione tra i manager e gli organizzatore dell’evento, e i partner Zvei e Zveh.
Gli organizzatori quindi, accordo con Frankfurt City Health Authority ha ritenuto più sicuro posticipare la manifestazione in settembre 2020.
Nell’attesa di nuove comunicazioni, noi della Woertz AG vi aspettiamo numerosi, come nella precedente manifestazione del 2018, a settembre alla Light+Building.